FOUR WOMEN

Arte e teatro contro la violenza sulle donne.

Lexchance è lieta di sponsorizzare l’evento FOUR WOMEN dove le opere dell’artista torinese Sabrina Rocca e
la performance teatrale del gruppo torinese Doppeltraum renderanno unica questa serata dedicata alla lotta contro la violenza delle donne.
I volontari di Emergency Torino presenteranno i progetti in Afghanistan, in particolare sull’assistenza alle donne e ai loro diritti.

Four Women.

L’evento FOUR WOMEN nasce con l’intento di creare un format che combina il sociale e l’arte, in ogni sua forma.
Per questo evento il fil rouge è la lotta contro la violenza delle donne, una denuncia sociale che vogliamo trasmettere attraverso la forza e il coraggio delle stesse.

Sabrina Rocca con il suo stile pop esalta i “superpoteri” delle donne ecco alcune sue opere:

 

         

 

La compagnia teatrale Doppeltraum riassume qui la sua performance:

“Nessuno è di fronte alle donne più arrogante, aggressivo e sdegnoso di un uomo poco sicuro della propria virilità.”
Simone De Beauvoir

Il 25 Novembre è la giornata dedicata a tutte quelle donne che sono state e sono vittime di violenza. Purtroppo, non basta un solo giorno a ricordare quanto di drammatico accade nella vita delle donne ogni giorno; donne che combattono sole contro un sistema patriarcale radicato a livello politico e domestico e donne che invece diventano il volto dell’egemonia del sistema.

Proprio ragionando sulle donne che nel tempo hanno testimoniato la violenza subita, Cristina Renda, Luana Doni e Chiara Bosco della compagnia teatrale torinese Doppeltraum Teatro, hanno deciso di dare voce alle esperienze di chi, di violenza, ne ha scritto. Annie Ernaux, Harriet Jacobs, Francesca Genti, Serena Dandini, Simone de Beauvoir, Audre Lorde, Vanessa Springora tra le donne che, attraverso l’arte, sono riuscite ad alleviare un dolore insopportabile e ad aprire gli occhi di chi le osservava, ascoltava, vedeva, sulla valenza proteiforme della violenza.
Per questa ragione, durante la serata del 9 di Giugno, le attrici di Doppeltraum Teatro hanno deciso di creare un percorso fatto di letture e di musica, quella di Nina Simone, voce del dolore, dell’anima e della lotta. Ognuna con la sua storia, ognuna con la propria espressione, tutte unite da un unico dolore.

I testi che andranno a leggere le 3 attrici saranno tratti da:

Annie Ernaux
-Francesca Genti
-Harriet Jacobs
-Vanessa Springora
-Serena Dandini
-Giuseppe Carrisi
-Simone de Beauvoir
-Audre Lorde
-Nina Simone

La data da segnare è giovedì 9 giugno 2022 dalle ore 18.30 nella location Castello Galli a La Loggia, Torino.

Cliccando BIGLIETTI  potrai acquistare i biglietti a seguito di una donazione libera.

 

Arte contemporanea, da Torino Sabrina Rocca

Può un artista contemporaneo essere vicino a temi sociali e uscire dal proprio studio con messaggi pieni di vita e speranza?

La risposta è sì!

sabrina rocca

Sabrina Rocca, già durante i suoi studi alla Facoltà di Architettura di Torino, si sente da sempre con la sua arte vicina alla vita, alla famiglia, ai bambini e ovviamente al futuro, un futuro che vede pacifico, fatto di uguaglianze e senza alcuna discriminazione.
Forse anche ‘un futuro’ utopico, ma Sabrina ci insegna ad essere sempre ottimisti e a sognare con i colori dell’Arcobaleno, che lei scrive sempre maiuscolo.

equality

Così, quando ai miei amici di Lexchance ho proposto lei come artista per una mostra presso il loro studio professionale, all’unisono 15 avvocati mi hanno risposto sì!, aggiungendo oltre alla loro approvazione anche un sorriso.
Oggi più che mai Sabrina interpreta con la sua arte e il suo stile temi di attualità con un suo linguaggio semplice e diretto, come dovrebbe essere tutta l’arte contemporanea; utilizza messaggi, forme, colori che arrivano con la loro immediatezza dritti nel profondo di ognuno di noi.

protect kids

Le sue opere nei tempi dei social hanno la forza di essere sempre vive , ‘quasi parlanti’, perché c’è un po’ di ognuno di noi e sta proprio ad ognuno di noi ritrovare e ritrovarsi in questi quadri.
Sabrina è dolcezza e tecnologia,  forza e lavoro di gruppo.
Lei non si tira mai indietro e con la sua dote colorata e camaleontica si presta al volontariato nelle scuole, si inventa lavori di coinvolgimento sociale negli ospedali con i più fragili, crea nel suo studio visite per famiglie, collabora con progetti sociali con gli amici Max Judica Cordiglia e Daniela Foresto.
Costruisce anche  un’asta donando opere per finanziare borse di studio ai più bisognosi con la torinese ‘Fondazione Cecilia Oria’.
E continua oggi ancora più che mai, con la sua forza di donna audace e instancabile, nel progetto  ‘Artefabene’.
Ma cos’è ‘Artefabene’?
È il sostegno al progetto ‘Fa Bene’ promosso da S-Nodi, ente strumentale dell’osservatorio della povertà e delle risorse della Caritas diocesana di Torino. Con il ricavato di una donazione libera a partire da euro 50, sì riceverà un’opera stampata firmata e numerata di Sabrina Rocca e tutto il denaro andrà al sostegno di molte famiglie che riceveranno pasti pronti, frutta e verdura provenienti da Aziende agricole della Coldiretti.
Consiglio di visionare i siti internet – www.fabene.orgwww.artefabene.it – e anche la pagina Instagram di Sabrina Rocca  .

artefabene

Ho chiesto a Sabrina dove trovasse tutta questa energia, mi ha semplicemente sorriso, mostrandomi con lo sguardo le opere che la circondavano nel suo studio… erano tutti i suoi bambini sorridenti, i suoi colori e i suoi sogni.
Sabrina Rocca è rappresentata dalla favolosa Galleria Ferrero ad Ivrea con la sua gallerista Chiara a cui potete rivolgervi per visionare le opere +393471414200.

Buon Collezionismo.

1on11

choose happiness

fragile

Le opere su: www.sabrinarocca.com oppure seguitela su  

 

Autore Silvano Alberi

Sabrina Rocca for Lexchance 02.02.2020

Un caloroso ringraziamento all’artista Sabrina Rocca per l’opera ideata e creata per Lexchance in occasione dell’evento Ready Player X di TEDxTorino del 02.02.2020

 

 

Powered by: Fweb Group