Lexchance vince al Tar Piemonte per il Comune di Almese

19 Maggio 2019

Slot machines

Lexchance, con Stefano Ponte, con il supporto di Marco Briccarello di Barosio ha assistito vittoriosamente il Comune di Almese davanti al Tar Piemonte in un contenzioso amministrativo avente a oggetto gli interventi di contrasto alla ludopatia basati sul rispetto di distanze minime delle sale da giochi da luoghi sensibili previsti dalla legge regionale Piemonte 9/2016.

La sentenza ha stabilito che tale legge regionale persegue in via preminente una finalità di carattere socio-sanitario, estranea alla materia della tutela dell’ordine pubblico e della sicurezza. Secondo il tribunale piemontese, la Regione deve pertanto avere la possibilità di dettagliare i luoghi in cui è consentito il gioco delle Awp (ossia degli apparecchi di intrattenimento di cui all’art. 110 comma 6 del Tulps), limitandolo a contesti che non sono specificatamente deputati al gioco e che perciò sono potenzialmente accessibili da parte di un numero indefinito di utenti.

 

Fonte: toplegal.it



Articoli correlati

IL CONTRATTO DI FRANCHISING

Cosa si intende per contratto di franchising Per franchising (dal francese franchise, franchigia o privilegio) […]

Leggi l'articolo

No alla seconda dose dei vaccini ai non aventi diritto.

Il Tribunale Amministrativo per la Regione Sicilia – sede di Catania – con il decreto n. […]

Leggi l'articolo

In caso di esito positivo della messa alla prova è illegittima la confisca del veicolo per il reato di guida in stato di ebbrezza.

La questione Con la sentenza n. 75/2020 la Corte Costituzionale ha dichiarato “l’illegittimità costituzionale dell’art. […]

Leggi l'articolo

IL CASO CAMBRIDGE ANALYTICA E LA SANZIONE A FACEBOOK

Facebook ha recentemente patteggiato con la Sec e con la Federal Trade Commission per risolvere […]

Leggi l'articolo

Lexchance vince sul rimborso spese dell’ausiliario del giudice

Il tribunale di Torino, con ordinanza dell’11 aprile 2019, ha accolto il ricorso pilota proposto […]

Leggi l'articolo
Powered by: Fweb Group